23/03/2005 Comunicazione
Banca Agrileasing: + 30% di utile netto + 17,6% impieghi

Il Consiglio di Amministrazione di Banca Agrileasing Spa, la società di leasing del Credito Cooperativo italiano, controllata da Iccrea Holding, ha approvato il bilancio annuale al 31.12.2004.

La Società registra un´ottima performance evidenziando un utile netto pari a 16,7 milioni di euro rispetto ai 12,8 milioni (+30,4%) dell´anno precedente e consentendo un significativo incremento (+6,8 milioni) del Fondo Rischi Bancari Generali.
L´utile lordo si attesta a 35,9 milioni di euro (+20,4% rispetto a dicembre 2003).

L´andamento commerciale evidenzia nel periodo una buona performance con una crescita sul 2003 del 17,6%, valore sostanzialmente in linea con quello del mercato. Sono cresciuti tutti i comparti di prodotto. Oltre l´82% del volume di affari è stato sviluppato con Clientela delle Banche di Credito Cooperativo.

Gli impieghi fruttiferi leasing globali, al lordo delle cartolarizzazioni per 1.257 milioni, si sono attestati a 5.080 milioni di euro contro i 4.568 milioni dell´anno precedente (+11,2% ca.).

L´incremento ha interessato tutti i comparti di prodotto. Significativo il risultato del rapporto tra costi e margine di intermediazione (cost /income), che ha raggiunto il 38,8%, scendendo di quasi 5 punti rispetto al 2003.

Resta buono il profilo del controllo del rischio di credito. Il rapporto sofferenze nette/impieghi netti, al lordo della cartolarizzazione, si attesta alla fine del 2004 allo 0,66%.

Importante il livello raggiunto dal Coefficiente di Solvibilità della Banca che si colloca al di sopra del 9%.

Nel corso del 2004 è stato confermato il rating di Moody´s al livello di “A3” e di “A-“ sia da Standard & Poor´s che da Fitch Ratings.

Secondo quanto disposto dalla Capogruppo Iccrea Holding, Banca Agrileasing non si avvarrà della facoltà di redigere il bilancio al 31 dicembre 2005 in conformità ai nuovi principi contabili internazionali. Tali principi verranno utilizzati per la prima volta a partire dal 1 gennaio 2006.

Banca Agrileasing ha in corso un progetto di conversione ai Principi Contabili Internazionali che è nella fase di consolidamento dei risultati e di implementazione delle procedure e dei processi, anche informatici. Gli effetti della transizione agli IAS sul patrimonio e sull´utile, dalle prime stime disponibili, non appaiono di impatto significativo sul bilancio della Banca.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra