25/03/2004 Finanza solidale
Le Uova di Pasqua dell´AIL vi aspettano in piazza

Appuntamento il 26, 27 e 28 marzo con i volontari dell´AIL, che distribuiranno le Uova di Pasqua in oltre 2000 piazze italiane.

Una manifestazione, giunta ormai alla undicesima edizione, che è un appuntamento irrinunciabile
non solo per la raccolta dei fondi destinati al finanziamento di progetti di assistenza e di ricerca, ma anche per sensibilizzare l´opinione pubblica alla lotta contro le leucemie, i linfomi e il mieloma.

E sostegno all´Associazione Italiana Leucemie viene anche dal Credito Cooperativo: una convenzione tra l´AIL e la Federazione delle Banche di Credito Cooperativo del Friuli Venezia Giulia ha dato il via infatti ad una intensa collaborazione con l´Associazione, che vedrà le BCC Friulane impegnate in una serie di iniziative che si svolgeranno lungo il corso dell´anno.

A questo si affianca il contributo di 50 mila euro offerto dalla Federazione delle BCC del Friuli Venezia Giulia per la ristrutturazione e l´allestimento dei laboratori della clinica di Ematologia del Policlinico universitario di Udine.
Il contributo servirà a completare il progetto di ristrutturazione della clinica Ematologia udinese, i cui lavori partiranno entro breve.“Si tratta – ha affermato il presidente della Federazione Italo Del Negro – di un investimento a favore della comunità locale, un impegno non solo economico ma anche umano che si concretizzerà attraverso una serie di iniziative realizzate insieme all´Ail su tutto il territorio regionale”.

Secondo centro in Italia per numero di trapianti eseguiti, la clinica di Ematologia, oltre a rappresentare un centro di riferimento per la diagnosi e la terapia delle leucemie acute, dei linfomi e dei mielosi, svolge anche un´intensa attività assistenziale e di Day hospital con più di 1.200 visite ambulatoriali e 1.200 consulenze per degenti in altri reparti del Policlinico e anche di altre aziende regionali.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra