21/11/2003 Economia e Finanza
Iccrea Holding: conclusa con successo l´operazione aumento di capitale

Alessandro Azzi
Alessandro Azzi

Con questa operazione, il capitale sociale di Iccrea Holding Spa si attesta ad Euro 512.420.011. L´aumento di capitale sarà destinato principalmente alla razionalizzazione degli assetti partecipativi del Gruppo bancario e al costante rafforzamento patrimoniale della Holding.

Grande soddisfazione per il risultato raggiunto è stata espressa dal Presidente di Federcasse (l´associazione di rappresentanza delle BCC italiane) e di Iccrea Holding, Alessandro Azzi. “Il pieno raggiungimento dell´obiettivo di rafforzamento patrimoniale della capogruppo bancaria del Credito Cooperativo – ha detto Azzi – rappresenta la validità e la condivisione di un progetto che ha l´obiettivo di fornire alla rete delle BCC strumenti in linea con le sempre maggiori sollecitazioni del mercato”.

“Le BCC inserite ormai in un efficiente sistema a rete – ha sottolineato ancora il Presidente – presentano da anni trend di crescita elevati, superiori al resto del sistema bancario. Questo dimostra l´elevato livello qualitativo raggiunto dalle 460 Banche di Credito Cooperativo sia in termini di relazione con la clientela, sia in termini di professionalità e di qualità dei prodotti offerti, frutto di un grande ed efficiente back office rappresentato dal Gruppo Bancario Iccrea”.

Fanno parte del Gruppo Bancario Iccrea: Iccrea Banca Spa; Banca Agrileasing Spa; Aureo Gestioni SgrpA; BCC Vita Spa.

Alcuni dati:
Al 30 giugno 2003 operavano in Italia 460 BCC (Banche di Credito Cooperativo) con 3.239 sportelli. La raccolta complessiva è di 80,3 mld di euro (+13,9% a fronte di un + 5,4 per il resto del sistema). Gli impieghi ammontano a 61,7 mld di euro (+18,9% a fronte di un + 5,7 per il resto del sistema).
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra