31/10/2003 Iniziative
Cassa Rurale Alta Valdisole e Pejo: una valle mobilitata per il Kenja

Continua la campagna di solidarietà che ha coinvolto l´intera Val di Sole, dalla Cassa Rurale alla Famiglia Cooperativa, dai cori alle parrocchie, dalle bande alle associazioni sportive, in aiuto dell´ospedale di Nkubu, in Kenja.

Dopo la consegna dei 20 mila euro alla popolazione locale per garantire il servizio sanitario ai degenti dell´ospedale e alla fornitura di medicinali per gli ambulatori periferici, ora è la volta della realizzazione a Kiamuri di un pronto soccorso allo scopo di migliorare l´assistenza sanitaria delle popolazioni che vivono lontano dai grandi centri urbani.

L´iniziativa è condotta con il patrocinio della Cassa Rurale dell´Alta Valdisole e Pejo ed è realizzata attraverso la costituzione di un´associazione di associazioni, che coordina gli interventi e la gestione della beneficenza. La nuova struttura (di cui sono state costruite le fondamenta, le mura perimetrali, la presa d´acqua, la messa in funzione di un potente generatore di corrente e la costruzione di un centro servizi) insiste su un´area di 600 metri e sarà destinata in particolare alle partorienti e alle vaccinazioni.

L´idea è stata suggerita dal primario dell´ospedale di Nkubu su richiesta del capo villaggio che ha spiegato la necessità di concentrare gli sforzi in periferia, dove la popolazione è completamente scoperta da questo punto di vista; nel caso di malattia o di parto difficile, infatti, la gente deve affrontare un viaggio, spesso a piedi, di almeno 30/40km.

Per portare a termine il nuovo progetto saranno necessari 60 mila euro. La speranza è che anche a sostegno di questa iniziativa si muova la solidarietà di soci e clienti della Cassa Rurale dell´Alta Valdisole e Pejo , ma anche gente comune, come è già accaduto per la campagna di solidarietà per Nkubu. Ognuno si era attivato a suo modo. La Famiglia Cooperativa di Cogolo, ad esempio, aveva rinunciato al panettone natalizio; il gruppo Anziani e la scuola elementare di Mezzana avevano organizzato un mercatino natalizio per i malati kenioti.
Per raccogliere fondi, la Cassa Rurale dell´Alta Valdisole e Pejo ha aperto un conto corrente gratuito: n. 00/03/03, Abi 08163 e Cab 35010 con una cospicua donazione.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra