31/07/2003 Iniziative
Bici elettriche in banca per promuovere la sostenibilita´ ambientale

Commercializzare nelle filiali della Banca di Credito Cooperativo Picena le biciclette elettriche “Camaleo” dotate di pedalata assistita. Con questa iniziativa la BCC Picena contribuisce a diffondere un mezzo non inquinante, che risponde a tutte le caratteristiche dello sviluppo sostenibile, in particolare sotto il profilo ambientale.

Del resto, il gruppo Faam, del quale fa parte l´Evf (Electrical vehicles Faam) l´azienda produttrice del veicolo, rientra in una ristretta cerchia di 160 imprese italiane che hanno ottenuto la stessa attestazione di impresa che risponde ai requisiti ecologici compatibili con l´ambiente (certificazione Emas).

La bicicletta, che viene esposta nelle filiali della BCC di Ascoli Piceno, Castignano, Comunanza e Montalto delle Marche, è uno dei prodotti di punta della Faam, un gruppo composto di tre aziende, che è cliente-socio della Banca di Credito Cooperativo marchigiana.

Due sono le ragioni che hanno portato la BCC Picena a sostenere questa iniziativa: la valorizzazione e la promozione di una cultura ecologica da innestare nella comunità e lo sviluppo della responsabilità socio-ambientale della Banca.

Sensibilità ed esperienze che contraddistinguono da sempre le Banche di Credito Cooperativo e dalle quali la BCC Picena ha tratto ispirazione per il convegno dal tema: “La responsabilità socio-ambientale dell´azienda. Il ruolo della banca locale”. L´incontro è stato l´occasione per riflettere sugli argomenti della responsabilità socio-ambientale.

In particolare nel corso della manifestazione, tenutasi il 10 luglio scorso a Castignano, è emerso il percorso che una società eticamente orientata deve seguire. Per favorire una corretta politica ambientale la BCC è tenuta ad impegnarsi per escludere dal credito le imprese che inquinano.

Inoltre, avvalendosi degli strumenti finanziari - condizioni e tassi vantaggiosi - la BCC deve incoraggiare lo sviluppo di imprese con una produzione a basso impatto ambientale, oppure promotrici di sviluppo eco-compatibile.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra