05/05/2003 Finanza solidale
Il Credito Cooperativo e “Codesarrollo”: formazione per 300 giovani operatori delle Casse Rurali in Ecuador

A. Azzi e G. Tonello
A. Azzi e G. Tonello

Il sistema delle Banche di Credito Cooperativo italiane, attraverso la ¨Fondazione Internazionale Tertio Millennio (la Onlus costituita dalle Banche di Credito Cooperativo per la promozione di iniziative di solidarietà sociale in Italia e all´estero), ha sottoscritto con il ¨Fondo Ecuadoriano Popolorum Progressio ¨ (Fepp) un accordo per il sostegno di un Piano di Formazione triennale per giovani da impiegare presso le Casse Rurali del paese andino.

L´intesa, che viene a porsi a complemento del progetto di microfinanza avviato dal Credito Cooperativo italiano nel 2001, è stato firmato a Montichiari (Brescia) dal Presidente della “Fondazione Internazionale Tertio Millennio ” (e presidente di Federcasse) Alessandro Azzi, e dal Direttore del “Fondo Ecuadoriano Popolorum Progressio” (Fepp) nonché presidente di Codesarrollo, la cooperativa di secondo livello cui aderiscono le Casse Rurali ecuadoriane, Giuseppe Tonello.

L´intesa, in particolare, ha l´obiettivo di sostenere finanziariamente, attraverso una erogazione triennale di 150 mila dollari (messa a disposizione da Banca Agrileasing) il programma di formazione professionale definito dal Fepp a favore di circa 300 giovani delle comunità rurali da inserire nel sistema nascente delle banche cooperative ecuadoriane, con l´obiettivo di diffondere la cultura della cooperazione e della solidarietà economica.

A tutt´oggi sono 53 le Banche di Credito Cooperativo italiane impegnate nel progetto di “Microfinanza Campesina ” che hanno messo a disposizione a condizioni agevolate un plafond complessivo superiore ai 5 milioni di dollari. Ciò consentirà a Codesarrollo di ampliare ulteriormente la capacità di erogare nuovi crediti di cui già oggi beneficiano 65 mila famiglie di contadini.

Il Progetto “Microfinanza Campesina” è recente vincitore del Premio “Sodalitas Social Award ” 2002 per la sezione “finanza eticamente orientata”.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra