30/01/2003 Eventi
Il Credito Cooperativo si aggiudica due nomination al Sodalitas Social Awards 2002

Campesinos ecuadoriani
Campesinos ecuadoriani

Il 10 febbraio a Milano, presso l´Auditorium dell´Assolombarda, saranno proclamati i vincitori del ¨Sodalitas Social Awards 2002¨, alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi, del Ministro del Welfare Roberto Maroni e dell´Arcivescovo di Milano S.E. Dionigi Tettamanzi.

Il premio è articolato in quattro grandi categorie: Processi interni, Partnership con la comunità,
Marketing sociale e Finanza socialmente responsabile.

Il Credito Cooperativo è presente in quest´ultima categoria con la microcredito in Ecuador attraverso Codesarrollo.

La premiazione dei vincitori avverrà nel corso della conferenza nazionale “Responsabilità sociale & l´impresa per il futuro¨ che chiuderà la Maratona italiana sulla Responsabilità Sociale d´Impresa.
Nel corso della conferenza istituzioni italiane ed europee, mondo d´impresa e società civile si interrogheranno su come l´impresa può concretamente contribuire al benessere della comunità e integrare la responsabilità sociale nel proprio business.
Il programma prevede lo svolgimento di tre convegni dedicati ai temi ¨Partnership nella comunità & marketing sociale¨, ¨L´impegno sociale delle Pmi¨ e ¨Finanza e responsabilità sociale¨.

Il Credito Cooperativo sarà presente alla Tavola Rotonda ¨Soluzioni per l´inclusione finanziaria¨.

Di prestigio le altre nomination, tra cui Granarolo, Merloni Elettrodomestici, Shell, Unicredito, Vodafone Omnitel, Procter & Gamble.

Il programma completo della giornata.

La Maratona, che tocca 15 Paesi europei, è organizzata con il supporto della Commissione Europea e vuole lanciare alle imprese un messaggio chiaro: le imprese socialmente responsabili sono più dinamiche e più apprezzate da dipendenti, clienti e investitori, quindi più competitive.
Secondo il Libro Verde ¨Promuovere un quadro europeo per la Responsabilità Sociale delle Imprese¨, pubblicato dalla Commissione Europea nel 2001, sono socialmente responsabili le imprese che ¨decidono di propria iniziativa di contribuire a migliorare la società e proteggere l´ambiente¨.

Per saperne di più visita il sito di
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra