21/01/2003 Agevolazioni alle imprese
Un progetto per assistere gli aspiranti imprenditori

Ogni giorno nelle Marche nascono 40 nuove attività imprenditoriali ma un terzo di queste nuove imprese non supererà i tre anni di vita.
I motivi? Troppa burocrazia, mancato accesso al credito, difficoltà a collocare i prodotti sul mercato.
Per aiutare le nuove imprese a svilupparsi e creare nuova occupazione, la Cna Marche ha presentato il progetto Federazione Marchigiana delle Banche di Credito Cooperativo sosterrà anche la campagna promozionale per far conoscere il progetto.

Alla presentazione dell´iniziativa sono intervenuti, per la Cna Marche, il presidente Giuliano Drudi e il segretario Silvano Gattari e, per il Credito Cooperativo, il presidente della Federazione Bruno Fiorelli ed il direttore Silverio Dorsi. E´ intervenuto inoltre il coordinatore del progetto Emilio Berionni.

“Tra il 2000 e il 2010 - hanno sostenuto i dirigenti Cna - gli imprenditori ed i dirigenti d´impresa aumenteranno in Italia del 25% preceduti in questa classifica dei mestieri del futuro soltanto dalle professioni legate all´informatica previste in crescita del 43%. Nelle Marche, regione di artigiani e piccoli imprenditori, l´incremento delle attività imprenditoriali sarà superiore al 30% nei prossimi otto anni. Un numero così elevato di nuove imprese ha bisogno di assistenza”.

Nelle Marche gli imprenditori con meno di 30 anni sono 7.926 pari al 7,3%. Quasi 6 mila maschi e 2 mila donne. L´artigianato ed il lavoro autonomo rappresentano importanti opportunità occupazionali per i 14 mila giovani marchigiani con meno di 29 anni disoccupati di cui 8 mila donne.

Il progetto della Cna prevede una sorta di “tutoraggio” alla nuova impresa per un periodo di almeno un anno. Durante questo periodo, oltre alle consulenze in materia gestionale, sui bilanci e sull´accesso al credito, sono previste periodiche verifiche finalizzate a prevenire l´insorgere di problemi che potrebbero compromettere lo sviluppo dell´azienda. E´ inoltre previsto un corso di formazione ad hoc per i nuovi imprenditori sulle norme fiscali, previdenziali, sul credito, sull´ambiente e sulla sicurezza.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra