10/03/2014 Eventi
Il Presidente della Toscana Rossi in Banca Cras incontra amministratori, associazioni di categoria e imprenditori senesi
Il “Viaggio in Toscana” del Presidente della Regione Enrico Rossi ha fatto tappa a Sovicille dove il governatore ha incontrato gli amministratori, gli imprenditori, le associazioni di categoria senesi per un confronto diretto sulle opportunità e le necessità espresse dal territorio.

Rossi ha scelto l’auditorium di Banca Cras per annunciare l’arrivo di importanti risorse per l’economia toscana: 700 milioni di euro di fondi comunitari che, per la prima volta, saranno destinati esclusivamente alle imprese, e soprattutto saranno assegnati in tempi brevissimi: i bandi di assegnazione saranno pubblicati entro la primavera, secondo quanto annunciato da Rossi. Dal Presidente Rossi è arrivato anche un aperto riconoscimento per il lavoro svolto dalle Banche di Credito Cooperativo che nella loro attività quotidiana hanno sostenuto l’economia reale, valorizzando e mantenendo la ricchezza sul territorio consentendone lo sviluppo anche.

Manifatturiero, turismo, agricoltura sono gli asset trainanti della ripresa, ha affermato Rossi accendendo il dibattito: “So di essere nella provincia più bella d’Italia - ha dichiarato il governatore della Toscana - e questo patrimonio va mantenuto e valorizzato. La tutela del paesaggio è fonte di beneficio per tutti i settori”.
Extranet del Credito Cooperativo
entra
Area riservata ai sindaci delle BCC-CR
entra